Chi siamo

Costituita nel 1993, l'Associazione Biblioteca Austriaca (ABA) non ha fini di lucro e si propone la promozione e la diffusione della cultura austriaca a Udine e in Friuli Venezia Giulia attraverso l’organizzazione di convegni di studio, incontri e letture pubbliche con scrittori, cicli di conferenze, mostre, spettacoli teatrali e cinematografici, concerti, pubblicazioni, con lo scopo di fungere da ponte culturale tra l’Italia e l’Austria e intensificare il dialogo tra le culture dell'area mitteleuropea, in una realtà storicamente e geograficamente collocata al limine tra il mondo di lingua tedesca e quello di lingua italiana.

L’attività dell’associazione è legata alla Biblioteca Austriaca dell’Università degli Studi di Udine, il fondo di libri creato nel 1989 per volontà del Ministero Austriaco degli Affari Esteri (https://www.bmeia.gv.at/europa-aussenpolitik/auslandskultur/oesterreich-bibliotheken/) con l’intento di promozione della cultura austriaca sul territorio, che ad oggi vanta più di 6500 volumi di cultura austriaca. (https://www.uniud.it/it/servizi/servizi-studiare/biblioteche-old/bib1/baus). Al lavoro di promozione e diffusione culturale dell’Associazione si affianca l’attività di ricerca di alcuni suoi membri, nel gruppo di ricerca BAUS, presso il Dipartimento di Lingue e Letterature, Comunicazione, Formazione e Società dell’Università degli Studi di Udine (https://www.uniud.it/it/ateneo-uniud/ateneo-uniud-organizzazione/dipartimenti/dill/ricerca/gruppi-di-ricerca/@@gruppo-ricerca?group-id=1427).

Si ricordano tra le iniziative i convegni internazionali dedicati a scrittori austriaci del Novecento (Ingeborg Bachmann, Ernst Jandl e Thomas Bernhard), i concerti di Paul Gulda e dello Auner Quartett e numerosi cicli di conferenze, tra gli ultimi quelli dedicati a Rilke, Celan, Kafka, Klimt, alla Grande Guerra, alla Vienna del XX secolo.

Dal 2001 l'Associazione Biblioteca Austriaca si è assunta il compito di rappresentare in Italia la società internazionale Thomas Bernhard.

Attualmente il Consiglio Direttivo dell‘Associazione è costituito da: